Giulio Malinverni at Libreria Minerva, Padua
07.05 – 28.05.2021

Giulio Malinverni – Gli occhiali appannati
curated by Roberto Nardi

7th May – 28th May 2021
Libreria Minerva, Padova

Libreria Minerva, in Padua, is pleased to present Giulio Malinverni’s exhibition, Gli occhiali appannati. The exhibition, in collaboration with Marignana gallery (Venice), presents a series of unreleased paintings made by the artist specifically for this project, curated by Roberto Nardi.

The title Gli occhiali appannati (Tarnished Glasses) is a metaphor for a double human condition in a dramatic era marked by Covid19: one, of a practical nature, determined, especially during the winter period, by the use of the mask; the other, internal, concerns the situation of uncertainty and fear, of loss of the usual parameters of common living due to the restrictions in the dynamics of interpersonal relationships.
In this unfinished pandemic era, where what is possible today may change tomorrow, it seems difficult to find fixed points on which to build a new vision of tomorrow.

Download the press release

 

 

Giulio Malinverni – Gli occhiali appannati
A cura di Roberto Nardi

07-28 maggio 2021
Libreria Minerva, Padova

La Libreria Minerva, a Padova, è lieta di annunciare la mostra di Giulio Malinverni, Gli occhiali appannati, dal 7 maggio prossimo. L’esposizione, in collaborazione con la Galleria Marignana Arte di Venezia, presenta una serie di dipinti inediti realizzati dall’artista specificatamente per questo progetto curato da Roberto Nardi.

Il titolo Gli occhiali appannati è metafora di una doppia condizione umana in una drammatica epoca segnata dal Covid19: una, di carattere pratico, determinata, specie nel periodo invernale, dall’uso della mascherina; l’altra, interiore, riguarda la situazione di incertezza e di paura, di perdita dei parametri abituali del vivere comune a causa delle restrizioni nelle dinamiche dei rapporti interpersonali. In quest’epoca pandemica non finita, dove ciò che è possibile oggi domani può cambiare, appare difficile riuscire a trovare dei punti fermi sui quali costruire una nuova visione del domani.

Scarica il comunicato stampa

 

Giulio Malinverni, Pelo di stelle, 2020, oil on canvas, 120 x 160 cm

 

Giulio Malinverni, Pappuliare, 2020, oil on canvas, 100 x 150 cm