PROJECT ROOM
Silvia Infranco. Tempus defluit, imago latet (perché non voglio dimenticare)
14.09-09.11

Silvia Infranco: Tempus defluit, imago latet (perché non voglio dimenticare)
curated by Marina Dacci

Opening: September 14 at 6 PM
September, 14 – November, 9 2019

Marignana Arte contemporanea is pleased to present Silvia Infranco’s project titled: Tempus defluit, imago latet (because I don’t want to forget), curated by Marina Dacci.
The exhibition space in the project room welcomes and emphasises the artists’ creative process, encompassing all of it’s complexity and variety in expression – enticing the viewer into her physical and mental sphere.

Press release

 

Silvia Infranco: Tempus defluit, imago latet (perché non voglio dimenticare)
a cura di Marina Dacci

Opening: 14 settembre, ore 18.00
14 settembre – 9 novembre 2019

Lo spazio espositivo della project room accoglie ed enfatizza il processo di lavoro dell’artista in tutta la sua complessità e varietà espressiva per condurre il visitatore nel suo mondo fisico e mentale.
Su un grande tavolo sono esposte alcune fonti della sua ricerca e lavori preparatori – come un quaderno dei disegni e degli spolveri e varie polaroid – proposti con pari dignità delle opere finite.

Comunicato stampa